FAQ

ONLINE

È possibile acquistare le nostre soluzioni di viaggio su www.collegamentiperleisole.net

PER TELEFONO

Telefonicamente contattando la nostra sede allo 0649272801

IN AGENZIA

Si può prenotare direttamente presso la nostra agenzia di viaggio in Via Solferino 28 - 00185 Roma

I nostri orari sono: dal lunedì al venerdì 09.00-19.00, il sabato 09.00-13.00



Per sapere se la tua prenotazione è modificabile consulta "Termini e Condizioni" che trovi sul Foglio Notizie ricevuto a conferma dell´acquisto. Qui troverai i dettagli e le modalità per procedere alla richiesta di modifica. Altrimenti puoi sempre mandare una mail a info@hi-land.it con i dettagli della tua prenotazione e verrai contattato da un nostro operatore nel più breve tempo possibile.

La possibilità di cancellazione e ottenere un rimborso dipende dal tipo di servizio acquistato, alcune offerte non prevedono questa opzione.  Per sapere se la tua prenotazione è rimborsabile e come attivare la procedura di rimborso consultare la sezione "Termini e Condizioni" che trovi sul Foglio Notizie ricevuto a conferma dell´acquisto dove troverai dettagli e modalità. Altrimenti puoi sempre mandare una mail a info@hi-land.it con i dettagli della tua prenotazione e verrai contattato da un nostro operatore nel più breve tempo possibile.


Il pagamento sul sito web può essere effettuato con carta di credito fino a 1 giorno dalla data di partenza.

In caso di indisponibilità delle tariffe prenotate, verranno proposte delle alternative. Se le alternative non dovessero soddisfare la richiesta del cliente, HI-LAND rimborserà l´intera cifra spesa attraverso il booking online.

A) Collegamenti intermodali nazionali bus+ aliscafo (o traghetto).
In caso di ritardo del passaggio in bus da roma verso le isole, i passeggeri saranno riprotetti sull’aliscafo successivo. In caso di ritardo dovuto all’aliscafo dalle isole, il bus attendera’ l’arrivo dei passeggeri.

B) Collegamenti intermodali nazionali treno (+ transfer) + aliscafo (o traghetto).
In caso di ritardo di un servizio del collegamento intermodale tale da pregiudicare l’accesso al servizio successivo (ad esempio ritardo del treno tale da non consentire l’imbarco in tempo utile sull’aliscafo prenotato) collegamentiperleisole non sara’ responsabile. sono fatti salvi i diritti al risarcimento come da condizioni generali dei singoli vettori presenti nel servizio.

In ogni caso, qualora si verificasse un ritardo tale da pregiudicare l’accesso al servizio successivo, i passeggeri sono pregati di contattare tempestivamente il nostro call center chiamando il numero 0649272801 o via mail scrivendo a operativo@hi-land.it con le seguenti modalita’:

1) prima della partenza, nel caso in cui il ritardo del primo servizio della combinazione che superi i 30 minuti sia gia’ noto alla partenza, in modo da permetterci di attivare tutte le procedure per il cambiamento dei successivi servizi in tempo utile;
2) entro 2 ore dall’orario di partenza previsto per l’aliscafo, nel caso in cui il ritardo venga accumulato durante l’eefettuazione del primo  servizio (treno) per collegamenti verso le isole;
3) entro 1 ora dall’orario di partenza previsto per il treno prenotato nel caso in cui il ritardo venga accumulato durante l’eefettuazione del primo  servizio (aliscafo).

C) Collegamenti intermodali internazionali volo + transfer + aliscafo (o traghetto).
In caso di ritardo di un servizio del collegamento intermodale tale da pregiudicare l’accesso al servizio successivo (ad esempio ritardo del volo dall’italia tale da non consentire l’imbarco in tempo utile sull’aliscafo prenotato o viceversa, ritardo dell’aliscafo dalle isole tale da non consentire il successivo imbarco sul volo di rientro in italia) collegamentiperleisole non sara’ responsabile. Sono fatti salvi i diritti al risarcimento come da condizioni generali dei singoli vettori presenti nel servizio.
Il passeggero puo’ sottoscrivere in fase di prenotazione la speciale polizza assicurativa contro le spese derivanti da eventuali riprotezioni e richiedere successivamente alla compagnia assicurativa il rimborso di tali spese.

In ogni caso, qualora si verificasse un di ritardo tale da pregiudicare l’accesso al servizio successivo, i passeggeri sono pregati di contattare tempestivamente il nostro call center chiamando il numero 0649272801 o via mail scrivendo a operativo@hi-land.it con le seguenti modalita’:
1) prima della partenza, nel caso in cui il ritardo del primo servizio della combinazione (volo dall’italia) che superi i 30 minuti sia gia’ noto alla partenza, in modo da permetterci di attivare tutte le procedure per il cambiamento dei successivi servizi in tempo utile;
2) entro 2 ore dall’orario di partenza previsto per l’aliscafo, nel caso in cui il ritardo venga accumulato durante l’eefettuazione del primo  servizio (volo) per collegamenti verso le isole;
3) prima della partenza, nel caso in cui il ritardo del primo servizio della combinazione (aliscafo dalle isole) che superi i 30 minuti sia gia’ noto alla partenza, in modo da permetterci di attivare tutte le procedure per il cambiamento dei successivi servizi in tempo utile; per i voli con frequenza giornaliera sara’ proposto al cliente il posticipo al giorno successivo con il relativo prezzo del volo e del soggiorno in loco (da pagare anticipatamente e poi richiedere alla compagnia assicuratrice - se provvisti di polizza)
4) entro 3 ore dall’orario di partenza previsto per il volo, nel caso in cui il ritardo venga accumulato durante l’eefettuazione del primo  servizio (aliscafo) per collegamenti dalle isole;

Rispettando queste condizioni e ferma restando la mancanza di responsabilita’, collegamentiperleisole fara’ il possibile per garantire il buon andamento del collegamento intermodale prenotato. Il callcenter e’ attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 19:00

La "pet policy" varia a seconda del prodotto acquistato e anche dalle politiche interne delle strutture nelle quali deciderete di soggiornare.

1)BUS

Per quanto riguarda la "pet policy" del Golfo di Napoli, sul BUS sono ammessi gratuitamente animali di piccola taglia mentre per l´aliscafo sono ammessi soltanto su pagamento.

2) TRENO

Per quanto riguarda il trasporto in treno gli animali domestici da compagnia di piccola taglia sono ammessi gratuitamente (custoditi nell’apposito contenitore di dimensioni non superiori a 70x30x50) ed hanno accesso nella prima e nella seconda classe di tutte le categorie di treni.

E’ inoltre consentito, per singolo viaggiatore, il trasporto di un cane di qualsiasi taglia, tenuto al guinzaglio e munito di museruola.
In tali casi per il trasporto del cane è necessario acquistare insieme al biglietto dell´accompagnatore un biglietto di seconda classe o livello standard.

3) AEREO

Gli animali possono essere trasportati in cabina su tutti i voli della Compagnia alle seguenti condizioni:
- Massimo un animale per passeggero;
- Massimo due animali per volo;
- Sono accettati cani, gatti e furetti, per un peso massimo di 10 Kg, incluso il contenitore.
L´animale deve rimanere per tutto il viaggio in un trasportino che non superi queste dimensioni: 46 cm di lunghezza 31 cm di larghezza 25 cm di altezza che gli consenta di stare in posizione comoda per tutto il viaggio.
La Compagnia non accetta in nessun caso il trasporto di animali in stiva.

La Child policy dipende dal tipo di prodotto acquistato e dalle politiche adottate interne adottate dalle strutture.

1) BUS

I bambini da 0 a 1 anno viaggiano gratis- da 1 a 4 anni pagano solo l´aliscafo - da 5 a 12 anni si applica il prezzo ridotto.

2) TRENO

offerta Bimbi Gratis consente ai minori di 15 anni di viaggiare gratuitamente ed è dedicata ai gruppi familiari composti da 2 a 5 persone (con almeno un maggiorenne e almeno un ragazzo di età inferiore ai 15 anni) che viaggiano insieme.

Gli altri componenti del gruppo pagano il prezzo Base previsto per il treno ed il servizio utilizzato.

3)AEREO

Per "Infant" si intendono i passeggeri che, alla data del volo, non abbiano compiuto 2 anni di età.
Gli Infant possono viaggiare esclusivamente seduti in braccio ad un adulto ed esclusivamente in Classe Economica.
Per "Bambini" si intendono i passeggeri che, alla data del volo abbiano un´età compresa tra i 2 anni compiuti e i 12 anni non compiuti.
A livello tariffario possono godere di riduzioni secondo le regole previste dalla tariffa acquistata.

La Baggages policy dipende dal tipo di prodotto acquistato e dalle politiche adottate interne adottate dai vari vettori.

1) BUS

Nel caso del BUS per il Golfo di Napoli i bagagli sono gratuiti mentre sull´ aliscafo il bagaglio a mano è gratuito mentre quello da stiva ha il costo di €2 a pezzo.

2)TRENO

Il viaggiatore può portare con sé gratuitamente nelle carrozze bagagli o altri oggetti facilmente trasportabili (quali passeggini, carrozzine, seggioloni, se pieghevoli, ombrelloni, sdraio, sci, strumenti musicali, ecc.) a condizione che siano posti nello spazio ordinariamente messo a sua disposizione. Può essere tollerato che i bagagli superino tale limite di volume a condizione che non rechino disturbo o danno agli altri viaggiatori.
E´ previsto un´apposito spazio dove collocare i bagagli.

3)AEREO

Su tutti i voli della Compagnia a bordo dell´aeromobile ogni passeggero può portare un solo bagaglio a mano di dimensioni non eccedenti 55x40x20 inclusi manico e ruote e conforme alle seguenti indicazioni:
Non più di 10 Kg per i voli domestici in Italia ed internazionali verso Europa ed Albania;
Non più di 10 Kg per i voli di linea internazionali verso i Caraibi.
Il Vettore si riserva di effettuare il controllo delle dimensioni effettive del bagaglio in aeroporto con apposito misuratore ("sizer") al fine di determinare l´eleggibilità per il trasporto in cabina o l´obbligatorietà del trasporto in stiva come bagaglio registrato.

E´ consentito in aggiunta al bagaglio non registrato per tutti i voli della Compagnia il trasporto gratuito dei seguenti articoli: una borsetta, una cartella, o un notebook; un soprabito o una coperta; un ombrello o un bastone da passeggio; una macchina fotografica o un binocolo; materiale da lettura per il viaggio; cibo per neonati; una sedia a rotelle completamente pieghevole, grucce o altre protesi purché il passeggero sia dipendente da esse.

Nel bagaglio a mano, i liquidi consentiti sono in piccola quantità.
Essi dovranno infatti essere contenuti in recipienti aventi ciascuno la capacità massima di 100 millilitri (1/10 di litro) od equivalenti (es: 100 grammi) ed i recipienti in questione dovranno poi essere inseriti in un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile, di capacità non superiore ad 1 litro (ovvero con dimensioni pari ad esempio a circa cm 18 x 20).