Travel Guide

Informazioni generali su Stromboli

Alte scogliere spezzate da piccole spiagge di sabbia nerissima alternate da insenature e grotte, le bianche case mediterranee, il verde delle palme, gli ulivi, gli agrumi che si poggiano sopra un aspro e fascinoso cono vulcanico appartato in un mare blu intensissimo. Questa è la perla nera che da sempre ha attratto gli amanti della natura incontaminata e del relax assoluto.

Stromboli è situata a nord-est dell’arcipelago delle Isole Eolie nel mar Tirreno, dove si estende su una superficie di 12,6 km². È composta da un unico cono vulcanico, si eleva fino a quota 926 mt sopra il livello del mare e dista solo 22 miglia da Lipari.

L’isola di Stromboli è quasi sprovvista di strade carrabili, le uniche vie di comunicazioni sono delle stradine percorribili solo da piccole vetture elettriche o dalle classiche apette a tre ruote ed  è composta da un nucleo abitativo di circa 400 residenti.

“Iddu”, un incredibile vulcano a picco sul mare, ribolle dando uno spettacolo suggestivo ed unico che raggiunge l’apice durante la notte con esplosioni e lanci di lapilli in un cielo fittamente stellato che fa da sfondo. A un miglio da Stromboli un piccolo isolotto vulcanico, si staglia come una fortezza e rappresenta il punto più settentrionale di tutta la regione siciliana. Aspro ed inabitato, lo Strombolicchio si erge fino a 50 mt di altezza e si estende su una superficie di 300 m².

Come non citare Ginostra, un piccolo paesino della sponda sud-orientale dell’isola raggiungibile solo via mare che conta solo 30-40 residenti nel periodo invernale.

Il porto, chiamato il “pertuso” (il buco) per le sue dimensioni, incastrato tra gli scogli, apre la strada per una ripida scalinata che conduce al piccolissimo agglomerato urbano avvolto da un’ atmosfera unica di relax e di pace.

Informazioni su come arrivare

Ci sono diversi modi per arrivare a Stromboli. Il più semplice è in aliscafo dal porto di Napoli, Molo Mergellina.

Si può arrivare a Salina con il Collegamento Treno + Aliscafo, attivo tutti i giorni, tutto l’anno, oppure (da Roma) attraverso il Collegamento Bus + Aliscafo, attivo nella stagione estiva.

Le Isole Eolie possono essere raggiunte in diversi modi. 

In volo

La maniera più semplice e veloce è arrivare all´aeroporto di Palermo e prendere una nave veloce diretto verso tutte le Isole Eolie. 

In nave

Durante l´estate, le Isole Eolie sono collegate dal porto di Napoli Mergellina con aliscafi veloci. Durante l´inverno, è possibile raggiungere le isole con la nave della compagnia Sidemar (tutti i martedì e venerdì, con la possibilità di imbracare anche automobili).

In treno

La stazione di riferimento per l´imbarco per le Eolie è la stazione di Milazzo, collegata con treni sia diurni che notturni. 

Per informazioni, preventivi e disponibilità contattare HI-LAND allo 06 49272801 oppure andare sul nostro sito www.hi-land.it