Travel Guide

Informazioni generali su Lipari

Lipari è la più grande delle Isole Eolie e ne è anche il suo cuore pulsante.

Montuosa e dalle coste frastagliate ha il suo centro cittadino ai piedi dell’imponente rocca del Castello, acropoli greca. L’isola conta circa 12.000 abitanti, che vivono nelle frazioni di Canneto, Acquacalda, Quattropani e Pianoconte.

L’isola di Lipari si trova al centro dell’arcipelago delle Eolie ed è quella da cui è più facile muoversi, fare escursioni e visitare Alicudi, Filicudi, Panarea, Stromboli, Salina e Vulcano, con i mezzi ordinari come navi e aliscafi di linea. Lipari è anche l’isola più ricca di servizi e quella meglio attrezzata per il turismo.

L’isola è stata modellata da ben 12 vulcani. La sua natura vulcanica è evidente nella Valle Muria, dalle rocce rosse e nella costa Nord orientale, coperta da una vasta colata di pomice.

Lungo la costa una dopo l’altra si succedono profonde grotte, splendide spiagge, ampie baie e rupi.
Tra le spiaggette più graziose c’è la cala di Portinente. Suggestiva è la spiaggia di Vinci, chiusa da un promontorio davanti al quale si stagliano gli scogli di Pietralunga, Pietra Menalda e il Brigghio. Per chi ama le spiagge più selvagge c’è la spettacolare punta del Perciato, il Faraglione e il gruppetto di scogli detto le Formiche. Nascosta tra alti scogli c’è la spiaggia di Acquacalda.

A Lipari la via principale è corso Vittorio Emanuele, conosciuta semplicemente come Il Corso. La via più caratteristica e più popolare è però via Garibaldi.
Essa congiunge il castello con Piazza Ugo di Sant’Onofrio, detta Marina Corta, una delle più affascinanti piazze delle Eolie, di forma irregolare e ricca di bar e ristoranti. Un’altra strada importante è via Francesco Crispi, nota come Marina Lunga, un lungomare che collega il paese di Lipari con la frazione Canneto. Un’altra piazza del centro storico è piazza Giuseppe Mazzini, detta Sopra la Civita. Da qui si può accedere al Castello e alla Cattedrale.


Informazioni su come arrivare

Ci sono diversi modi per arrivare a Lipari. Il più semplice è in aliscafo dal porto di Napoli, Molo Mergellina.

Si può arrivare a Lipari con il Collegamento Treno + Aliscafo, attivo tutti i giorni, tutto l’anno, oppure (da Roma) attraverso il Collegamento Bus + Aliscafo, attivo nella stagione estiva.

Le Isole Eolie possono essere raggiunte in diversi modi. 

In volo

La maniera più semplice e veloce è arrivare all´aeroporto di Palermo e prendere una nave veloce diretto verso tutte le Isole Eolie. 

In nave

Durante l´estate, le Isole Eolie sono collegate dal porto di Napoli Mergellina con aliscafi veloci. Durante l´inverno, è possibile raggiungere le isole con la nave della compagnia Sidemar (tutti i martedì e venerdì, con la possibilità di imbracare anche automobili).

In treno

La stazione di riferimento per l´imbarco per le Eolie è la stazione di Milazzo, collegata con treni sia diurni che notturni. 

Per informazioni, preventivi e disponibilità contattare HI-LAND allo 06 49272801 oppure andare sul nostro sito www.hi-land.it