Travel Guide

Informazioni generali su Corfù

Corfù (anche Corcira, /korˈʧira/; in greco Κέρκυρα o Κόρκυρα, Kérkyra; in latino Corcyra) è un´isola greca, nel mar Ionio, posta di fronte alle coste dell´Epiro, al confine tra Grecia e Albania; è separata dalla terra ferma da uno stretto di larghezza variabile dai 3 ai 25 km. La sua superficie è di 613,6 km², seconda isola Ionica per estensione dopo quella di Cefalonia (786 km²) ed è lunga in linea d´aria al massimo 61,5 km e larga massimo 28,2 km. La popolazione ammonta a circa 110.000 abitanti, dei quali circa 36.000 nella sola capitale, Corfù. Dal punto di vista amministrativo era una prefettura della Grecia, abolita a partire dal 1º gennaio 2011 a seguito dell´entrata in vigore della riforma amministrativa detta programma Callicrate.

L’isola di Corfù è famosa per la natura incontaminata, le spiagge bianche e il mare cristallino. Le stagioni migliori per fare capolino a Corfù sono la primavera e l’autunno, periodi in cui l’isola non è ancora invasa dai turisti e le spiagge non sono troppo affollate.

Per chi vuole fare il bagno nelle acque più pulite dello Ionio, la spiaggia più famosa è quella di Paleokastritsa. Questa spiaggia vanta cinque baie e sei insenature di sabbia. La zona offre la presenza di molti ristoranti e bar così da potersi ritemprare dopo una bella escursione.

Corfù offre molte alternative in quanto non è soltanto una meta famosa per le spiagge o il mare, ma offre anche la possibilità di visitare luoghi affascinanti, pieni di storia e contraddistinti da una particolare architettura. Nel 2007 la città di Corfù è stata inserita dall’Unesco tra i siti patrimonio dell’umanità.

A Sud della città vecchia di Corfù, sorge il villaggio di Benitses. Si tratta di uno dei paesi più antichi, famoso in special modo per la sua lunghissima spiaggia e caratterizzato per la presenza di montagne che ne fanno da cornice. Nei dintorni sorge il palazzo Achilleion costruito nel 1890 per volere dell’imperatrice Elisabetta d’Austria, che attualmente ospita un museo. Nel centro del villaggio sono stati inoltre trovati i resti di una villa romana, attualmente visitabile gratuitamente.

Per chi invece desidera una vacanza all’insegna del relax e lontano dai ritmi frenetici della città, Pelekas è la scelta vincente. Si tratta di un paesino circondato da ulivi che sorge arroccato su una roccia a 270 metri di altezza. Il paese è ancora lontano dal turismo di massa e vanta una spiaggia dal fondale basso (ottima se si viaggia con bambini). Si consiglia di noleggiare un’auto visto che i bus che servono la zona sono ancora pochi.


Informazioni su come arrivare

HI-LAND vi da la possibilità di raggiungere l´isola di Corfù senza difficoltà.

Il modo più semplice e veloce per arrivare a Corfù è tramite volo diretto.

Il volo per Corfù è disponibile dall´aeroporto di Roma Fiumicino.

Oltre ai collegamenti con le isole Eolie, Pontine e del golfo di Napoli, HI-LAND vi da l´opportunità di raggiungere veri e propri paradisi terrestri che si trovano a poco più di due ore di volo dall´Italia.

Potrete scegliere tra varie isole Greche  tra cui AmorgosCorfùCreta, FolegandrosIosKimolosKoufunissiKosMilosMykonosNaxosParos SantoriniSerifoSifnos, Skiathos e Zante.

Potrete raggiungere comodamente queste oasi di natura incontaminata grazie a voli diretti che partono dai principali aeroporti italiani: RomaMilanoBologna.

Alcune destinazioni sono raggiungibili tramite volo diretto, altre con la combinazione volo + aliscafo.

Le destinazioni con volo diretto sono Mykonos, Santorini e Skiathos.

Per le destinazioni che non hanno il volo diretto è prevista la combinazione volo + aliscafo.

Per informazioni, preventivi e disponibilità contattare HI-LAND allo 06 49272801 oppure andare sul nostro sito www.hi-land.it